Amy Winehouse è la più scaricata su iTunes

2011-07-25

Amy Winehouse è la più scaricata su iTunes

C’era da aspettarselo, la morte di Amy Winehouse paradossalmente è stata una fortuna per la sua musica. A pochi giorni dal suo decesso c’è stato un boom di download delle sue canzoni. Praticamente sta accadendo quello che abbiamo già visto dopo la morte di Michael Jackson. Mentre oggi ci sarà l’autopsia su Amy Winehouse, inizia ad esserci la valorizzazione della sua musica.

Ormai l’interesse da parte di molti appassionati di musica nei riguardi della cantante stava scemando, a causa soprattutto dei suoi problemi legati all’alcol e alla droga. Nessuno più sembrava credere nel talento di Amy Winehouse, soprattutto dopo il concerto disastroso di Belgrado, ma ora magicamente ecco che i suoi album e i suoi singoli sono diventati i più scaricati su iTunes. E’ davvero strano come un’artista quando è in vita non ha lo stesso potere di quando è morto. La memoria, il ricordo postumo sembra avere più valore e se Michael Jackson ha continuato a guadagnare e a fare musica anche dopo il suo decesso, siamo sicuri che per Amy Winehouse sarà lo stesso.

In queste ultime ore Back to Black, album che garantì il successo alla cantante inglese, è improvvisamente schizzato al primo posto della classifica iTunes di download. Si tratta eppure di un album del 2006, ma probabilmente solo ora la gente si è resa realmente conto del grande talento di Amy. Nel frattempo l’entourage della cantante è pronto a realizzare anche qualche album inedito, il materiale che Amy Winehouse ha lasciato sembra essere davvero molto interessante.

cosa ne pensi?