Vasco attacca Ligabue: “un bicchiere di talento in mezzo ad un mare di presunzione”

2011-08-08

Vasco attacca Ligabue: “un bicchiere di talento in mezzo ad un mare di presunzione”

Vasco Rossi è stato dimesso da pochi giorni dall’ospedale villalba di Bologna in cui era stato ricoverato per una costola rotta, ma sembra già in forma. Negli ultimi tempi non fa che rilasciare dichiarazioni shock come quando disse di volersi ritirare dalla vita di rockstar fino a una rivelazione di pochi giorni fa in cui ha svelato di soffrire di depressione e di curarsi con “un cocktail di antidepressivi, psicofarmaci, ansiolitici, vitamine e altro, studiato da una équipe di medici, che mi mantiene in questo ‘equilibrio’ accettabile”.

 

Questa volta la star di Zocca si è scagliato contro Luciano Ligabue. Sulla sua pagina facebook è stato pubblicato un estratto da un’intervista fattagli da Red Ronnie in cui parla, appunto, del rocker di Correggio dicendo che è “un bicchiere di talento in un mare di presunzione”. Immediata la reazione dei fans che sono intervenuti in difesa di Ligabue che, dal canto suo, non ha lasciato dichiarazioni.

 

In realtà Vasco non è nuovo a queste dichiarazioni. Qualche mese fa pubblicò sul suo profilo facebook altre parole poco gentili nei confronti del collega, che furono immediatamente smentite dalla sua portavoce Tania Sachs: ’’Caro Liga, quando avrai scritto anche tu quasi duecento canzoni e avrai pubblicato 16 album inediti potrai essere messo sul mio stesso piano. Devi mangiare ancora un po’ di polenta prima di poterti confrontare con me’’. Chissà qual è il motivo di tanta ostilità.


Laura Cataldo

cosa ne pensi?