Edoardo Bennato: dedica “La mia città” a Napoli

2011-08-02

Edoardo Bennato: dedica “La mia città” a Napoli

La mia città” è il nuovo singolo di Eduardo Bennato. A un anno di distanza da “Le vie del rock sono infinite”, il cantautore partenopeo torna con un nuovo singolo per l’etichetta Ultrasuoni. La mia città è un brano dedicato a Napoli, luogo d’origine del cantautore, ma è anche un appello ai suoi cittadini, un invito a non abbattersi e a combattere tutti insieme per superare la difficile situazione in cui la capitale del Mezzogiorno si trova.

 

Questi sono alcuni dei versi più significativi del brano: “Sola, abbandonata, invisibile, spiata/Fiera, disprezzata, feroce, incontrollata/Ma è la mia città. E, domani chi lo sa, vedrai che cambierà, magari sarà vero/Ma, non cambierà mai niente se ci credo solo io”.

“Non cambierà mai niente se ci credo solo io” per Bennato Na poli può cambiare ma il cambiamento è possibile soltanto laddove vi sia un unione di intenti. Il singolo è attualmente in rotazione radiofonica e scaricabile su Itunes. Da qualche giorno è disponibile in rete anche il video che fa da supporto al brano. “La mia città” è un progetto indipendente nato dall’incontro del cantautore partenopeo con Lorenzo Suraci, presidente di RTL 102.5, che si è lasciato entusiasmare dall’idea di una canzone su Napoli.

 

Ecco il video di “La mia città” di Eduardo Bennato

Laura Cataldo

cosa ne pensi?